Soluzioni di fissaggio a cunei

Lascia che la geometria lavori per te

I prodotti di fissaggio a cunei Nord-Lock sono rinomati in tutto il mondo per la loro capacità di garantire il bloccaggio di giunzioni bullonate esposte a forti vibrazioni e carichi dinamici. Il sistema non può allentarsi involontariamente, dato che crea un cuneo sotto la testa del bullone/dado. È la soluzione ideale nelle giunzioni bullonate in cui il fallimento non è un’opzione.

In aggiunta alle rondelle Nord-Lock, la gamma include anche i dadi ruota, i bulloni combi bolt e soluzioni personalizzate.

  • La chiave è la differenza tra gli angoli. Dal momento che l’angolo d’inclinazione delle camme " α " è maggiore del passo del filetto " β ", la coppia di rondelle cresce di più rispetto al passo del filetto.

La tensione rende il bullone autobloccante

La tecnologia di fissaggio a cunei garantisce la tenuta delle giunzioni bullonate sfruttando la tensione anziché l’attrito. Il sistema è composto da una coppia di rondelle che possiedono su un lato delle camme e sul lato opposto una dentatura radiale.

I prodotti Nord-Lock bloccano positivamente l’elemento di fissaggio in una giunzione soggetta a forti vibrazioni o carichi dinamici.

  • Quando il bullone e/o dado è avvitato, la dentatura fa presa e trova la sua sede sulla superficie opposta. La rondella Nord-Lock è bloccata al suo posto, permettendo il movimento soltanto tra le facce delle camme. Qualsiasi tentativo da parte del bullone/dado di allentamento è bloccato dall’effetto bloccante a cunei delle camme.
  • Svitando il bullone con una chiave, la coppia di rondelle si espande di più di quanto il passo del filetto permetta al bullone/dado di salire. Le rondelle Nord-Lock bloccano positivamente l'elemento di fissaggio in una giunzione soggetta a qualsiasi tipo di vibrazione o carico dinamico.

La tensione rende il bullone autobloccante

Il sollevamento delle camme tra le rondelle Nord-Lock è superiore rispetto al passo del bullone. Inoltre, è presente una dentatura radiale sul lato opposto. Le rondelle sono installate a coppie, camme contro camme.

I vantaggi delle soluzioni di bloccaggio a cunei Nord-Lock

  • Mantengono un alto precarico, garantendo così la funzione della giunzione
  • Veloci e facili da montare e da rimuovere con utensili standard
  • La funzione bloccante non è influenzata dalla lubrificazione
  • Condizioni d’attrito più definite e uniformi che permettono di ottenere un precarico più preciso
  • Stesse caratteristiche termiche del bullone/dado standard
  • Riutilizzabili – inoltre le rondelle Nord-Lock non influenzano la riutilizzabilità degli altri elementi di fissaggio
  • Le rondelle sono indurite e possono sostenere e distribuire grandi carichi
  • Sono disponibili rondelle con diametro esterno maggiorato per bulloni/dadi flangiati
  • Elevata resistenza alla corrosione
  • Possono essere utilizzate con elementi di fissaggio fino a un grado 12.9 (ASTM A574)
  • Serraggio affidabile, anche per giunzioni con filetti corti.
  • Il test Junker, conforme alla norma DIN 65151, è considerato il più rigoroso test di vibrazioni per le connessioni bullonate. Durante il test, la giunzione è esposta a movimenti trasversali sotto la testa del bullone/dado, mentre la forza di serraggio viene misurata costantemente.

Dimostrato dal test di vibrazione Junker

Le rondelle Nord-Lock sono state certificate come sistema antisvitamento sicuro in conformità ai test DIN 65151 svolti dalle organizzazioni indipendenti IMA e CETIM. Inoltre, il personale Nord-Lock effettua oltre 10.000 test di vibrazione Junker dal vivo in tutto il mondo ogni anno.

Il test Junker mostra che le rondelle Nord-Lock hanno bloccato in modo sicuro la connessione bullonata; solo una minima quantità di tensione si perde all’inizio a causa di normali assestamenti. La funzione di serraggio a cunei è dimostrata dal netto aumento della tensione durante la fase di svitamento. Tutti gli altri metodi di serraggio del bullone hanno fallito nel prevenire l’allentamento della giunzione.

Vuoi assistere a una dimostrazione dal vivo? Rivolgiti al rappresentante più vicino tramite 
Contattaci.

  • Disegno dell’attrezzatura di prova. Le parti assemblate subiscono vibrazioni verticali e le giunzioni sono soggette a due urti per ciclo. Gli urti sono paralleli al bullone. La freccia mostra la direzione della vibrazione durante il test. Al termine del test, viene verificata l’eventuale rotazione degli elementi di fissaggio.

Dimostrato dal test d’urto e vibrazione NASM

Il National Aerospace test, conforme a NASM 1312-7, è stato sviluppato originariamente dall’esercito statunitense per verificare la resilienza delle connessioni bullonate verso urti e vibrazioni.

Le rondelle Nord-Lock sono state certificate come sistema antisvitamento sicuro in conformità ai test NASM 1312-7 svolti dall’organizzazione indipendente Det Norske Veritas (DNV). Per altre certificazioni e omologazioni, visita Certificazioni.

Prodotti