Bulloni ad espansione – applicazioni con fori passanti

Questo prodotto innovativo sostituisce i grandi bulloni calibrati o interferenti, senza apportare modifiche. Il montaggio e lo smontaggio sono facili, sicuri e veloci.

I bulloni a espansione Superbolt® per applicazioni con fori passanti (EB) sono costituiti da 6 pezzi. Il tensionatore all’estremità piccola fornisce la grande forza richiesta per tirare il prigioniero conico nel manicotto conico espansibile. Con l’espansione del manicotto conico, viene esercitata una grande forza radiale nei fori passanti dell’accoppiamento. Il tensionatore  all’estremità grande produce una forza di bloccaggio addizionale sulla giunzione e viene utilizzato anche per agevolare la rimozione del prigioniero conico. Una volta rimosso il prigioniero conico, il manicotto cede e può essere rimosso facilmente.

I bulloni a espansione sono prodotti su ordinazione.  In base alla tua applicazione, il rivestimento e i materiali speciali sono opzionali. Il team  Performance Services di Nord-Lock ti aiuterà a trovare la soluzione ottimale. Contatta  l’ufficio Nord-Lock locale per saperne di più su questa soluzione.

 

Vantaggi:

  • Facile: I manicotti ad accoppiamento libero (fino a .010″ – .020″ nel foro passante) possono essere inseriti facilmente anche in fori disallineati a causa della rotazione. Altri sistemi richiedono tempo e costosi attrezzi di allineamento separati. Il montaggio e lo smontaggio possono essere effettuate con attrezzi standard.
  • Veloce: Il serraggio richiede meno di 5 minuti per assemblaggio.
  • Sicuro: Elimina l’esigenza di utensili elettrici speciali, surgelazione dei bulloni e impianti idraulici ad alta pressione. Generalmente, la coppia richiesta è inferiore a 100 ft-lbs. Tutto il montaggio richiede solo utensili manuali.
  • Economico: Permette di risparmiare più più tempo e denaro rispetto agli impianti idraulici. Non è necessario levigare i bulloni, dato che è sufficiente la precisione di una macchina standard. Inoltre, per un allineamento preciso sono sufficienti quattro bulloni a espansione. Per i fori rimanenti è possibile utilizzare bulloni passanti ad accoppiamento libero con tensionatori MJT.
  • Riutilizzabile: Il manicotto scanalato riassume le dimensioni originali, uso dopo uso. Rispetto alle minime tolleranze riscontrate con manicotti lisci in altri sistemi, il manicotto scanalato ad accoppiamento libero ha meno probabilità di rimanere bloccato durante la rimozione.
  • Generazione simultanea di forza assiale e forza radiale. “Unire” i semigiunti è molto più semplice.
  • Non necessita di levigatura: È sufficiente praticare i fori in linea.
  • Non necessita di lavorazione delle superfici di accoppiamento (sedi dei dadi). Il design dei multi-jackbolt compensa le piccole variazioni di perpendicolarità della superficie rispetto all’asse del foro.
  • Elimina la finitura dei manicotti in loco: L’ampia espansione del manicotto consente di completare prima la lavorazione.

.

 


Come funzionano:

 

Montaggio:

  1. Inserire il manicotto conico espansibile (D) nel foro passante.
  2. Inserire il prigioniero conico (C) nel manicotto conico.
  3. Inserire la rondella (E) sull’estremità piccola filettata del prigioniero conico.
  4. Avvitare il tensionatore multi-jackbolt (MJT) (F) all’estremità piccola del prigioniero conico.
  5. Serrare le viti di regolazione sul MJT (F) alla coppia indicata.
  6. Montare la rondella (B) e il MJB (A), quindi serrare le viti di regolazione.

 

 

Smontaggio:
La rimozione è semplice, è sufficiente allentare il MJT (F) ed estrarre il prigioniero con il MJT (A). A questo punto, il manicotto cede e può essere rimosso facilmente.

Ultimi customer cases

Leggi altri customer cases
  • Fusion power

    With fossil fuels running out and the need to reduce greenhouse gases continuously growing, fusion power could potentially be the (…)

  • A charge from the Alps

    Backdropped by the Alps, a Swiss power plant has solved the problem of storing electricity. Using and reusing water that (…)